MILANO SI FA FORESTA: 3 MILIONI DI ALBERI ENTRO IL 2030

ForestaMI è la nuova grande sfida green della Città di Milano.

Il progetto promosso dall’Amministrazione Comunale, col supporto di diversi Enti Territoriali e Associazioni
prevede la messa a dimora di 3 milioni di alberi entro il 2030 – si parla di un albero per abitante del
capoluogo lombardo – per migliorare la vita della città Milano e contrastare gli effetti del cambiamento
climatico.

milano

Nato da una ricerca del Politecnico di Milano grazie al sostegno di Fondazione Falck e FS Sistemi Urbani, si tratta di una vera e propria forestazione urbana con lo scopo di mitigare l’inquinamento ambientale,
rallentare il riscaldamento globale, ridurre i consumi energetici, ripulire dalle polveri sottili l’aria che si
respira e migliorare il benessere dei cittadini.

ForestaMI è un progetto in cui Milano crede molto – ha spiegato Beppe Sala, sindaco della Città – piantare
decine di migliaia di alberi ogni anno per dieci anni, fino a raggiungere la quota di 3 milioni nel 2030 è
espressione della volontà concreta di affrontare la questione ambientale, per il benessere di tutti i cittadini
e del territorio. Milano non ignora il problema ma cerca soluzioni.”

Lanciato lo scorso 21 novembre in Triennale in occasione del World Forum on Urban Forests Milano Calling, ForestaMI ha già visto nel primo anno di vita la piantumazione di più di 150.000 alberi, nonostante le non poche difficoltà date dall’emergenza Covid19, e l’individuazione di 253 nuove aree destinate alla
forestazione urbana.

Per citare l’Arch. Stefano Boeri, responsabile scientifico del progetto, gli obiettivi sono “ridurre di 4/5 la
CO2 prodotta, pulire finalmente l’aria di Milano, assorbendo tonnellate di polveri sottili, e abbassare di 2/3
gradi la temperatura estiva in città.”

Il giorno stabilito per l’inizio delle nuove piantumazioni, che si protrarranno fino a marzo 2021, è il 21
novembre, Giornata Nazionale dell’Albero in occasione della quale si è realizzato un ricco programma di
attività alle quali i cittadini potranno partecipare diventando così protagonisti di questa grande opera di
forestazione urbana.

“Per realizzare questo grande progetto di forestazione urbana serve la collaborazione di tutti: istituzioni,
imprese, associazioni, cittadini. – ha aggiunto il Sindaco, in riferimento alla nascita del Fondo ForestaMI – Il
Fondo ci aiuterà a trasformare in verde le risorse raccolte, indirizzandole verso iniziative di valore e
interesse ambientale.”

Uno dei punti chiave resta infatti la partecipazione in quanto progetto aperto al
contributo del più ampio numero possibile di soggetti e persone, per rendere la città metropolitana di
Milano più verde, più sana, più resiliente e piacevole. Tutte le informazioni a riguardo si possono trovare sul sito forestami.org.

giornata nazionale dell'albero